IL GESTO CHE FAI QUANDO VIVI UN OBBLIGO – Sergio Omassi Life Coach | Comunicazione Emotiva™

Ognuno di noi ha vissuto nella vita alcuni momenti in cui si è sentito obbligato a fare qualcosa che non avrebbe voluto fare o, al contrario, a non fare qualcosa che avrebbe voluto fare. Fin da bambini, per esempio nei…

IL GESTO CHE FAI QUANDO VIVI UN OBBLIGO - Sergio Omassi Life Coach | Comunicazione Emotiva™

Source

0
(0)

Ognuno di noi ha vissuto nella vita alcuni momenti in cui si è sentito obbligato a fare qualcosa che non avrebbe voluto fare o, al contrario, a non fare qualcosa che avrebbe voluto fare.
Fin da bambini, per esempio nei momenti in cui i genitori ci redarguiscono per farci smettere di giocare e dedicarci allo studio, questo contrasto tra pulsione e impedimento ci è frequente e può avvenire su un piano logico, quando la mente, tramite il ragionamento, si rende conto chiaramente del conflitto stesso, oppure su un piano inconscio, quando la nostra parte logica non è consapevole di un desiderio contrario da parte del nostro Io Bambino.
A volte, infatti, siamo convinti, razionalmente, che sia corretto fare qualcosa o rinunciare a farla, ma il nostro inconscio non la pensa allo stesso modo e, in questi casi, l’inconscio ci comunica, tramite il linguaggio non verbale, il suo disaccordo tramite un gesto specifico.

0 / 5. 0